Via Farina

Bilocale | Crocetta | Torino

€ 360

Studenti e Lavoratori Possibilità di Residenza


Info Generali

Disponibile, per studenti o giovani lavoratori, bilocale arredato composto da: camera con letto matrimoniale, ingresso, cucina abitabile, bagno e due balconi (di cui uno con veranda).

Dettagli Tecnici

Riscaldamento centralizzato
Acqua calda con boiler elettrico
50 mq, 5°piano con ascensore
Classe Energetica: F

Condizioni Economiche

Contratto transitorio studenti universitari 12 mesi (vietato richiedere la residenza, no permanent address)
Affitto bilocale: 424,00 €/mese
Spese condominiali: 62,00 €/mese salvo conguaglio (31,00 €/mese a coabitante)
Spese di riscaldamento (solo nei 6 mesi invernali): 73,00 €/mese salvo conguaglio (36,50 €/mese a coabitante)
Le utenze di luce, gas e internet sono chiuse e saranno intestate ai coabitanti
Tassa dei rifiuti a parte e resterà intestata alla proprietà

Affitto a posto letto: 212,00 €/mese (comprensivo di spese condominiali 243,00 €/mese, con riscaldamento nei sei mesi invernali 279,50 €/mese)

Deposito cauzionale di 2 mensilità
Registrazione in cedolare secca

Contratto 3+2 (con obbligo di residenza)
Affitto bilocale: 360,00 €/mese
Spese condominiali: 62,00 €/mese salvo conguaglio (31,00 €/mese a coabitante)
Spese di riscaldamento (solo nei 6 mesi invernali): 73,00 €/mese salvo conguaglio (36,50 €/mese a coabitante)
Le utenze di luce, gas, internet e tassa dei rifiuti sono chiuse e saranno intestate ai coabitanti

Affitto a posto letto: 180,00 €/mese (comprensivo di spese condominiali 211,00 €/mese, con riscaldamento nei sei mesi invernali 247,50 €/mese)

Deposito cauzionale di 2 mensilità
Registrazione in cedolare secca

Nelle Vicinanze

A 550 m (7 min. a piedi) dall’Ospedale Mauriziano
A 2 Km (20 min. con tram) dal Politecnico
A 1,7 Km (20 min. a piedi) dalla Scuola di Management ed Economia

Mezzi pubblici: linee n. 4, 10, 14, 63, 66, 42


Stampa questo annuncio!

Quartiere Crocetta

La Crocetta è nel suo insieme divisa in parti tre. C’è la Crocetta dei più ricchi, quella dei meno ricchi e quella dei ricchi a metà. La prima ha le ville e le banche; la seconda gli alberghi e i locali a luci rosse; la terza ha case, scuole e negozi come tante altre parti di città, ma in maniera più distinta. Per ultima c’è un’appendice di case popolari nascosta tra l’ospedale e la ferrovia, che Crocetta proprio non sembra, ma che nessuno le ha mai asportato.

Di più sul quartiere →