Dal 7 al 9 giugno 2013 si svolgerà a Torino l’VIII edizione del Festival Internazionale dell’Oralità Popolare  “Oggi Passa il domani” – www.reteitalianaculturapopolare.org

In particolare, vi segnaliamo la partecipazione di StessoPiano a:

BUONA MAESTRA TRADIZIONE E COMMUNITY CARE. Buone pratiche per la generazione di domani: scuola, casa, lavoro e memoria

8 giugno, 16.00 / 17.00 – Piazza Carlo Alberto – Ballo al Palchetto

Dal 2012 OP indaga e racconta alcune “buone pratiche”: modelli virtuosi di gestione della cosa pubblica, del lavoro, del “fare economia”, del riallacciare un dialogo intergenerazionale.

Quest’anno in piazza buone pratiche in campo formativo come l’esempio del liceo brindisino che ha eliminato i libri scolastici, o la scelta di un piccolo comune che mette a disposizione gli stipendi della sua giunta per i giovani studenti del paese, e ancora una mappatura di riti, feste e tradizioni attraverso gli Smart Phone, per la creazione di un Archivio partecipato e altro ancora…

Intervengono:

Salvatore Colazzo, preside di Scienze della Formazione e docente di Pedagogia Sperimentale, Università del Salento

Andrea Rebaglio, Vice Direttore Area arte e cultura, Fondazione Cariplo

Francesco Caffa, Consigliere Consiglio Comunale Cortemilia (CN)

Maria Grazia Tomaino, coordinatrice del Programma Housing della Compagnia di San Paolo – Progetto StessoPiano

Maria Carla Rizzolo, ITER Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile

Salvatore Giuliano, Preside Istituto Tecnico Industriale Statale “Ettore Majorana” di Brindisi

Modera: Antonio Damasco, Direttore della Rete Italiana di Cultura Popolare

 

INDOVINA CHI VIENE A CENA?

9 giugno 2013, ore 20.00 – Officine Grandi Riparazioni – via Castelfidardo 122 – Torino (in allegato l’invito)

Da due anni alcune famiglie di “nuovi italiani”, venuti a vivere nel nostro Paese da tutto il mondo, aprono le loro case e cucinano per chi ha accettato l’invito. L’iniziativa è nata a Torino, e si replica ormai in numerose città e comuni della penisola. Le case diventano così un luogo d’incontro, non solo un progetto gastronomico, ma la possibilità di conoscere “l’Altro”. Domenica 9 giugno le famiglie coinvolte in “Indovina chi viene a cena?” prepareranno una grande tavola. La Fondazione CRT raddoppierà il ricavato e metterà la cifra totale a disposizione per finanziare tirocini formativi retribuiti, di durata semestrale, rivolti ai neo-diplomati del territorio.

Prenotazione obbligatoria – Donazione minima 12.00 €

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *